Smaltimento rifiuti edili a Bologna e Modena

Motem Service si occupa dello smaltimento e stoccaggio di rifiuti edili in tutta l’area urbana di Bologna e Modena. Inoltre, proponiamo il servizio di riciclaggio successivo al recupero di rifiuti derivanti da demolizioni. Di questi rifiuti fanno parte materiali come calcinacci e inerti in generale e anche i cosiddetti rifiuti speciali.

Il costo delle nostre operazioni è contenuto e ti permette di usufruire di un servizio completo e efficace in tempi brevi. Lo smaltimento di rifiuti edili è un’operazione importantissima per la salvaguardia dell’ambiente anche grazie al processo di riciclaggio di materiali e inerti, così come lo smaltimento di rifiuti speciali.

Contattaci per conoscere le modalità di recupero e smaltimento e stoccaggio rifiuti edili e calcinacci successivi a demolizioni di edifici e richiedi un preventivo a costo zero.

Smaltimento-rifiuti-edili-bologna-modena
Riciclaggio-rifiuti
Recupero-materiali-bologna
Demolizione-rifiuti-edili-bologna

Cos’è lo stoccaggio dei rifiuti

Il processo di stoccaggio dei rifiuti si differenzia da quello di deposito in quanto rappresenta tutte quelle attività volte alla raccolta preliminare e al recupero per la messa in riserva dei materiali raccolti. Esso non è altro che un raggruppamento preliminare dei rifiuti secondo specifiche modalità, volte al successivo trasporto per lo smaltimento.

Tutte le ditte specializzate nello stoccaggio di rifiuti edili e speciali, devono essere iscritte ino uno specifico registro depositato presso la provincia di riferimento, in cui vengono elencate le aziende che si occupano di messa in sicurezza dei materiali.

Sia in fase di messa in sicurezza che in fase di recupero e smaltimento, è necessario sottoscrivere specifici registri di carico e scarico.

Calcinacci-e-inerti-bologna
Smaltimento-rifiuti-speciali-modena
Costo-stoccaggio-materiali-modena

Quali sono le condizioni necessarie all’attività di recupero

Pe poter procedere alla realizzazione dello smaltimento e del recupero dei rifiuti edili è necessario rispettare specifici dettami della normativa di riferimento, il D.M. del 5/02/1998.

I rifiuti debbono essere messi in stock separatamente da materie prime presenti nell’impianto, così come i materiali infiammabili tra loro, devono essere messi in sicurezza distanti gli uni dagli altri. In alcuni casi è necessario realizzare basamenti impermeabili adeguati perché i rifiuti rimangano distanti dalla superficie della struttura o del terreno.

I rifiuti polverulenti necessitano di una specifica protezione dall’azione del vento e se si raccolgono rifiuti in stato liquido, è necessario riporli in serbatoi e bacini pari al volume dei suddetti serbatoi.

Rifiuti-edili-modena
Aziende-specializzate
Carico-e-scarico

Perché alcuni rifiuti sono speciali?

I rifiuti speciali sono tutti quei materiali di scarto prodotti dalle industrie, non gestiti dalle amministrazioni pubbliche, in quanto non urbani, e quindi trattabili e gestibili solo da aziende private e specializzate.

E’ importante che siano presenti addetti professionisti e utilizzare sistemi e macchinari specifici, in grado agire sui rifiuti in modo opportuno. Per richiedere un preventivo sullo smaltimento e il recupero di rifiuti edili speciali e inerti, non esitare a contattarci tramite un messaggio di posta elettronica.